Utility italiane ed europee: 2016 record e la ripresa continuerà

Redazione QualEnergia.it

Utili quasi raddoppiati e uno scenario favorevole se il settore sarà in grado di cogliere i vantaggi della trasformazione digitale, dicono i recenti studi presentato a Milano da Agici e Accenture sulle utility leader in Italia e in Europa. Continuano gli investimenti in rinnovabili: 5 GW pianificati per le italiane e 32 GW per le europee.

Il 2016 ha rappresentato un anno record per le multi-utility in Italia, durante il quale gli utili netti dei principali player del settore sono quasi raddoppiati: da 560 milioni di euro nel 2015 a 910 milioni di euro nel 2016.

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
OFF

leggi tutto

This entry was posted onvenerdì, marzo 3rd, 2017 at 12:30 and is filed under news. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site. Both comments and pings are currently closed.